FStream non c’è, ma lo trovate subito

Ho scritto un articolo su FStream. Cosa sia, come usarlo e quel che ne penso (del bene) potrete scoprirlo leggendolo sul sito di Tevac, storica comunità di utenti Mac.
Non lo pubblico qui perché è lontano dall’argomento di questo blog; ve lo segnalo qui perché può interessarvi e perché, all’occorrenza, può tornare utile, anche per la ricerca e lo studio.
È su Tevac, quindi, l’avrete capito, si tratta di nuovo di un programma per Mac e iOS (il sistema operativo de i Cosi di casa Apple), ma i delusi eventuali non disperino e sappiano che gli articoli di prossima maturazione possono interessare anche chi lavora con Windows.

Annunci

Di' la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...